Azienda Agricola La Corbetina

oliveta (2)“Saremo la generazione che riconcilierà il genere umano con la terra.”  Sam Levin

L’Azienda Agricola  “La Corbetina”  nasce quest’anno, nel 2016, quando Camilla e Samuele decidono di realizzare un loro sogno.

Il sogno della vita in campagna, della produzione di quello che mangiamo, per noi stessi e per gli altri, della natura come grande amica dell’uomo.

Partendo dalla terra che la famiglia di Camilla ha coltivato per più di 30 anni abbiamo deciso di estendere i nostri terreni. Da qui si aggiungono circa tre ettari di oliveta, un ettaro da riqualificare e destinare alla coltivazione di ortaggi in pieno campo e alcuni ettari di bosco fra cui molti castagni.

Il nostro obiettivo è quello di portare avanti la filosofia della fattoria come un tempo, soprattutto nei tempi e nei ritmi. Dove l’agricoltore è detentore della conservazione della biodiversità, delle espressioni del paesaggio e della salvaguardia dell’ambiente. Dal lavoro del contadino, dalle sue mani, proviene tutto ciò che riguarda la produzione primaria alla base della nostra vita. Il legame che l’uomo ha con la terra fa parte di un patrimonio genetico intrinseco in noi stessi. La fattoria è anche riscoperta dei mestieri: il norcino con la lavorazione del maiale, il pastore con la mungitura delle greggi; per essere ancora oggi una realtà produttiva custode di una cultura rurale che affonda le radici in un sapere che è storia.

L’obiettivo è garantire la stagionalità dei prodotti rispettando i ritmi della natura. ”Partire da un seme, vedere la vita che si sviluppa, accorgersi dello scorrere del tempo e rispettare la lentezza della natura per raccogliere frutti migliori. Osservare con sorpresa i cambiamenti quotidiani e ritornare a conservare un seme è scoprire il segreto della vita; prendersi cura di un orto responsabilmente insegna che per ottenere risultati si deve lavorare e aspettare, ci insegna che il tutto e subito non è un concetto che appartiene alla natura”.